Tempo di bilanci sul turismo a Trapani

Pubblicato: giovedì, 29 dicembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Con il finire dell'anno si fanno bilanci un pò in tutti i settori per capire cosa rifare e cosa migliorare: Trapani fa i conti di un anno di turismo, partendo dai dati dell'anno precedente. Il consuntivo è tutt'altro che positivo. Bisogna però ricordare che lo scorso anno Trapani è stata al centro delle operazioni di guerra in Libia. L'anno era iniziato bene, anzi in rialzo rispetto al precedente, ma ad Aprile con l'inizio delle operazioni militari in Libia tutto è cambiato. Molte le prenotazioni cancellate, merito anche di una campagna di stampa distorta; durante le operazioni militari, spesso Trapani sembrava descritta come zona di guerra, chi non conosce bene la geografia avrà pensato ad un'eccessiva vicinanza con la Libia. Poi l'aeroporto chiuso per dieci giorni, la parziale apertura e infine il difficile ritorno alla normalità. In mezzo un periodo difficile per i turisti che si sono trovati a Trapani in quei giorni, poche notizie e  difficili spostamenti. Lo sportello informativo per i turisti è una banca dati per avere notizie sui flussi turistici nel trapanese ed anche fonte informativa per capire gli umori dei turisti di passaggio: il turista tipo è uomo tra i 50 e i 70 anni, la provenienza varia dal Belgio, Spagna, Inghilterra e Germania; le maggiori lamentele riguardano le difficoltà negli spostamenti, il poco personale che padroneggia le lingue straniere, la mancanza di servizi igenici in molti  siti archeoogici, la mancanza di ostelli e non ultimo il fatto che i lidi sono già chiusi ad ottobre quando molti turisti ancora farebbero volentieri i bagni al mare. Ma tutti concordano sul clima mite, sulla bellezza del mare, sulle tante zone archeologiche e naturalistiche del trapanese. Insomma tra difficoltà di ogni tipo l'anno trascorso, se non proprio chiuso in positivo, almeno è riuscito a contenere le perdite, adesso si pensa alla promozione per il prossimo anno, ma per finire l'anno in bellezza tante sono state le proposte del territorio: mercatini natalizi, spettacoli per bambini,  spettacolo di tango e concerti.

Letto 626 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>