“Adotta un detenuto”, campagna promossa dalla Caritas

Pubblicato: giovedì, 1 dicembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
TRAPANI - La Caritas diocesana di Trapani promuove una campagna di solidarietà verso una realtà di emarginazione non visibile, considerata fuori dalla "realtà": il carcere. Nell'ultimo periodo, infatti, le esigenze dei detenuti, di cui si è fatto portavoce il cappellano mons. Gaspare Gruppuso, sono divenute più pressanti. La Casa Circondariale di Trapani ospita attualmente circa 500 detenuti extracomunitari o italiani che provengono da situazione economiche veramente precarie. Chi non ha il sostegno della famiglia vive in una condizione di assoluta povertà umana ed economica. "Ad alcuni detenuti, soprattutto agli immigrati, manca tutto: le ciabatte per uscire per l'ora d'aria, i francobolli e le schede telefoniche per comunicare con la famiglia, ad alcuni finanche la cartaigienca. - spiega mons. Gruppuso - La totalità degli extracomunitari e molti italiani sono sprovvisti di biancheria intima, scarpe, asciugamani, calze, tute, pigiami e vestiti in genere, così come di prodotti per l'igiene intima. Molti detenuti chiedono oggetti religiosi quali rosari, medaglie, ecc. Altri desiderano leggere la Bibbia o avere dei sussidi per pregare e diventa sempre più difficile venire incontro alle esigenze di tutti". Un segno concreto per la comunità diocesana in questo tempo di fraternità di avvento, che ci prepara al Natale, potrebbe essere quello di conoscere i bisogni e le necessità dei detenuti e dimostrare con i fatti che Dio non si dimentica degli "ultimi". La Caritas, dunque, promuove la campagna "adotta un detenuto". Le donazioni possono essere effettuate presso la Caritas diocesana di Trapani c. c. p n°000011796919 inviando la ricevuta di versamento alla mail caritas@diocesi.trapani.it . E' possibile anche rivolgersi alla sig.ra Daniela Marlina, referente della campagna, telefonando al numero 0923432236.
Letto 285 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>