Arrestati esponenti mafiosi a Partinico (foto)

Pubblicato: martedì, 22 novembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PARTINICO - Nelle prime ore della mattina è scattato un blitz, da parte dei Carabinieri di Monreale, che ha portato l'arresto di 4 esponenti del clan mafioso di Partinico. L’attività investigativa, durata circa un mese, è la naturale prosecuzione dell’attività denominata THE END, che alla fine dello scorso anno ha consentito di trarre in arresto 23 persone ritenute affiliate al mandamento mafioso di Partinico.

In particolare, nel corso della precedente indagine, si documentavano le escalation criminali di VITALE Leonardo e del fratello maggiore VITALE Giovanni (entrambi detenuti e sottoposti al regime carcerario previsto dall’art. 41 bis), figli del noto boss ergastolano Vito VITALE, avvicendatisi alla guida del mandamento mafioso di Partinico tra la fine del 2008 e la fine del 2010.

Le indagini condotte dai carabinieri scaturite da una situazione difficile ne territorio, a casua di molti episodi di incendi di origine dolosa verificati nel novembre 2010, hanno messo in evidenza le dinamiche interne al mandamento di Partinico. Negli ultimi mesi si andava sempre più affermando la leadership di Giovanni Vitale che, avvalendosi di alcuni gregari come i fratelli Serra Giovanni e Piero, e di Lo Biundo Santino, hanno intrapreso con molta energia il controllo del territorio attraverso il pagamento del "pizzo". Il gruppo si ritiene responsabile dell'incendio causato ai danni dell'imprenditore Amato Giuseppe, sino a quel momento vicino a Cosa nostra.

ARRESTATI: VITALE Giovanni, nato a Partinico il 27.09.1982, detenuto; LO BIUNDO Santino, nato a Partinico il 24.04.1987, ivi residente; SERRA Giovanni, nato a Partinico il 10.10.1984, ivi residente; SERRA Pietro, nato a Partinico il 15.04.1990, ivi residente;
Letto 1654 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>