Al via la campagna di vaccinazione 2011-12

Pubblicato: mercoledì, 9 novembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO - É partita in Sicilia la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2011 - 2012 dopo che l'assessore regionale per la Salute, Massimo Russo, ha delineato le modalità operative con un decreto assessoriale che sarà pubblicato venerdì prossimo sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.

I vaccini verranno offerti gratuitamente a tutti gli aventi diritto presso i centri di vaccinazioni delle Asp, gli ambulatori dei medici di medicina generale e, per la prima volta, presso gli ambulatori dei pediatri di libera scelta che partecipano alla campagna vaccinale.

"É la principale misura di prevenzione per il singolo e la collettività - ha spiegato l'assessore Russo -. Il raggiungimento di elevate coperture vaccinali, soprattutto fra i soggetti "a rischio", aumenta notevolmente le probabilità di non ammalarsi e riduce le forme gravi e complicate di malattia che possono portare, nei soggetti più fragili, anche a una mortalità prematura".

La vaccinazione è raccomandata soprattutto alle persone di età pari o superiore ai 64 anni, ai bambini di età superiore ai 6 mesi, agli adulti affetti da patologie croniche, a medici e personale sanitario di assistenza e agli addetti ai servizi pubblici di primario interesse collettivo. É invece sconsigliata ai lattanti al di sotto dei sei mesi e alle persone con determinate forme allergiche.

É stato deciso il prolungamento di un mese della campagna di vaccinazione presso gli ambulatori dei medici di medicina generale e dei pediatri, a seguito della richiesta di "Federanziani" e sulla base dei dati epidemiologici degli scorsi anni, sarà quindi possibile somministrare il vaccino ai pazienti fino al 31 gennaio 2012.

Letto 285 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>