Una ASD Alcamo convincente batte una Akragas non concentrata

Pubblicato: domenica, 6 novembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Grande impresa dell'Alcamo calcio, è riuscita a sconfiggere la capolista con una partita ottima in tutti i suoi reparti. L' Akragas, oggi un pò in confusione, si è affidato solo a lanci lunghi, abbandonando il gioco di squadra, così la squadra alcamese, ben messa in campo da Ciaramella, ha colpito subito con Vabres, che è andato in gol due volte, di cui una volta su rigore; l'attaccante dell'Alcamo, sempre determinante, è stato supportato da compagni di reparto che hanno fatto molto movimento, da un centrocampo ottimale, da una difesa ben disposta e da un portiere attento. A niente è valsa la reazione, momentanea, dell'Akragas che si è portata sul 1 al 2 nel secondo tempo, la squadra è sembrata poco concentrata, esempio ne è stato un'azione precedente al gol: al terzo minuto del secondo tempo Spina crossa sul secondo palo dove trova Carbonaro che, incredibilmente, con tutto lo specchio dellla porta libero sbaglia  un gol che sembrava fatto. Le difficoltà dell'Akragas sono anche frutto di un'ASD Alcamo in forma , che ha messo fine alle speranze dell'Akragas, siglando il terzo gol sul finale, a realizzare, su rigore, è stato Iovino, che è subentrato nel secondo tempo.

All'Esseneto si è vista una squadra, l'Alcamo, come sempre ben organizzata, ma in più ha messo in evidenza carattere, cioé  dal punto di vista psicologico diversa dalla squadra che in casa, più volte, è sembrata bloccata. Che l'aria di casa faccia loro male????

Letto 275 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>