Possibile chiusura Coop

Pubblicato: mercoledì, 2 novembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. La crisi non risparmia nessuno e da giorni i lavoratori dei punti vendita Coop sono in agitazione per protestare contro la politica del gruppo che paventa la chiusura dei supermercati di Mazara, Alcamo e Palermo,  con una forte riduzione dei lavoratori impiegati nel punto vendita di Trapani. I lavoratori cercano risposte dopo che in questi anni si era usata una politica di riduzioni e sacrifici che, a detta dei dirigenti, avrebbe prodotto capitali da reinvestire per favorire la crescita del gruppo, ma ad oggi si torna a parlare solo di licenziamenti. Sono in ballo ben 32 posti di lavoro ed è chiaro che tante famiglie temono. La Filcams-Cgil ha chiesto un incontro con i dirgenti Coop per avere chiarimenti sul piano industriale ed in assenza di risposte concrete si profilano giorni di mobilitazione da parte dei lavoratori.

Letto 216 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>