L’On. Massimo Ferrara propone disegno di legge a tutela del servizio idrico comune

Pubblicato: sabato, 29 ottobre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Dopo il referendum per l'acqua, promosso la scorsa primavera, l'Onorevole Massimo Ferrara ha proposto un disegno di legge il cui scopo è sostenere i diritti di cittadinanza e gestione del servizio idrico. Lo stesso, infatti, afferma: «Bisogna valorizzare il ruolo della Regione Siciliana rispetto ad un bene essenziale che non può che essere gestito secondo criteri di civiltà e di democrazia diffusa». Il testo,  presentato dal deputato del Partito Democratico, prevede due strumenti a tutela del diritto all’approvvigionamento idrico: un Fondo regionale, per garantire il diritto all’acqua potabile ai residenti, ed un Fondo di solidarietà mediterranea per finanziare progetti in paesi rivieraschi della sponda Sud.

Letto 182 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>