Giulia Adamo condannata per danno erariale

Pubblicato: venerdì, 21 ottobre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO - E' stata condannata per danno erariale dalla sezione giurisdizionale d'appello della Corte dei conti, l'ex Presidente della Provincia di Trapani, Giulia Adamo. La coordinatrice dell'UDC trapanese è stata condannata a risarcire circa 45 mila euro allo Stato, per una vicenda legata alla nomina di 4 consulenti esterni. Pena ridotta rispetto al primo grado, che prevedeva un risarcimento di 386 mila euro, pari al compenso che la Provincia ha dovuto esborsare ai 4 consulenti.

Letto 252 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>