Manlio Mele entra alla Regione sostenuto dal nipote Assessore

Pubblicato: giovedì, 13 ottobre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Si predica bene, ma si razzola male (come al solito, verrebbe da aggiungere). L'Assessore Massimo Russo  ha inserito all'interno del team della Regione Siciliana, lo zio Manlio Mele, ex sindaco di Terrasini e componente del consiglio di amministrazione dell’Enac, ad oggi è assessore al comune di Alcamo. Ecco cosa si combina a parlare troppo. L'assessore alcamese entra da esterno alla Regione, all'interno della segreteria tecnica di Uccio Missineo, assessore ai Beni Culturali e all'identità siciliana.
Letto 1234 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Vigile ha detto:

    Questa è la Sicilia…vede quanti ” lavori”(incarichi) per una sola persona,la politica della Vergogna,dell’Inciucio,dell’Affare al governo della Regione Sicilia…
    anche nella prossima campagna elettorale ad Alcamo 2012 vedremo l’Inciucio per il Poltrone & Potere (CentroSinistra e UDC,MPA) tutti insieme per il bene loro (politici) e non per il bene comune (cittadini) !!!
    Il PD di Alcamo non doveva candidatare persone che sono stati condanati per abuso d’ufficio per essere candidato a Sindaco,vogliamo Legalità,Trasparenza e Coerenza nella prossima campagna elettorale al Alcamo !!!
    Occhi Aperti !!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>