Papania candidato a Sindaco, frutto di accordi provinciali?

Pubblicato: mercoledì, 14 settembre 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Con UDC MPA e C., anche se non hanno grandissimi numeri, si vince, senza loro si perde. Potrebbe essere questo il ragionamento che vede il centrosinistra protagonista nel ricercare accordi elettorali e programmatici con il Terzo Polo, accordi che vedrebbero già decisi i candidati a sindaco in provincia di Trapani: Peppe Poma candidato sindaco nel capoluogo in quota Udc, Giulia Adamo candidata Sindaco a Marsala con il sostegno del Pd, mentre il Pd punta all'appoggio del Terzo polo per la riconferma di GiacomoTranchida ad Erice e l'elezione di Nino Papania ad Alcamo. Questo accordo provinciale darebbe ragione alle voci che da mesi vedono vicini Papania e Turano (UDC), Presidente della Provincia. Duro il compito del neo candidato a sindaco di Alcamo, cioè, come dicono molti cittadini e alcuni politici, far digerire l’indigeribile, il ritorno dei Turano nei palazzi del potere alcamese, da cui erano stati espulsi democraticamente, con il voto dei cittadini che ha sancito la fine di anni di malamministrazione. Chi ricorda le parole usate da parte del sindaco uscente Scala e del Senatore Papania nei confronti dei Turano, parole molto dure, non capirà per niente questo avvicinamento;  lo potrebbe “giustificare” pensando ad accordi di potere, che però non tengono conto della storia politico-amminsitrativa della Città di Alcamo.

Ma non preoccupiamoci; i buon reggenti provinciali dell’UDC non hanno escluso le primarie per decidere i candidati a sindaco. Cittadini pensate, potreste avere la possibilità di decidere voi il candidato a sindaco! Cose dell’altro mondo!

Letto 463 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Vigile ha detto:

    “StranAlcamo” : Elezioni amministrative Alcamo 2012 “dal Top al Flop”…
    Il PD con UDC,MPA,FLI (Terzo Polo, Nuovo Polo o il solito Polo ???) ad Alcamo ci vuole piu serietà,trasparenza e legalità in politica…non capisco come mai la sinistra ex.DS di Alcamo fa fare quello che Papania e Scala vogliono ?
    Incredibile quello che succede ad Alcamo “Ritorno al Passato” !!!
    Alcamo in Politica, la Vergogna continua…

  2. Alex ha detto:

    Non mi stupisco di quello che sta succedendo oggi nella nostra Città di Alcamo, poiché già nel 2001 (prima elezione di Scala a di Alcamo) si è consumata la più grande truffa ai danni dei cittadini alcamesi, essendo stato eletto il sindaco Scala al ballottaggio (e non solo), anche con i voti dei Turano.
    La truffa, che è continuata anche nel 2006, viene pertanto da molto lontano (da oltre 10 anni) e a pensarci, bene possiamo dire che i Turano non sono mai usciti dal Palazzo di Città.
    Ma qualcuno pensava davvero che i Turano stavano in politica senza gestire il potere?
    Allora qui sono due le cose:
    o Papania e Turano sono dei grandi strateghi della politica (molto più di Casini, di Fini e di Rutelli), avendo sperimentato l’accordo già 10 anni fa quando ancora non esisteva il Terzo Polo, oppure, più semplicemente hanno imbrogliato tutti i cittadini alcamesi e soprattutto agli amici della sinistra, facendo credere loro di avere creato l’alternativa progressista ad Alcamo per avere sconfitto all’antico e insopportabile potere dei Turano e della Democrazia Cristiana, con tanto di “mandiamoli a casa” tranne poi correre ai ripari e andarseli a riprendere.
    Ma a questo punto le vere domande sono altre:
    – Quali sono in soldoni i termini dell’accordo tra Papania e Turano?
    e ancora,
    – Chi ha il vero potere in questa Città?
    – E la sinistra alcamese, sapendo tutto questo, continuerà a sostenere Papania che a sua volta sostiene Turano che a sua volta sostiene D’Alì che a sua volta sostiene ….? (boh! forse mi sono confuso … sono finito all’estrema destra, … ma Papania è di sinistra?).
    E in tutto questo mare di menzogne che viene consumato da oltre 10 anni, sovviene spontanea la curiosità di conoscere in proposito il pensiero di Massimo Ferrara.
    A proposito, che fine ha fatto?

    Buon anno a tutti.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>