Torino raggiunta da Igor d’India

Pubblicato: mercoledì, 24 agosto 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TORINO. Il giovane palermitano, Igor D'India, che  ama le imprese al  limite dell'immaginabile, ha raggiunto Torino in bici dopo circa 20 giorni di viaggio, il 21 Agosto. Sarebbe da premiare l'impresa,  anche solo,  per la fatica e il caldo torrido di questi giorni. Ma la vita del documentarista non è certo quella dell'impiegato e se avesse percorso l'Italia su una comoda utilitaria la notizia tale non sarebbe stata. Anche il Giornale di Sicilia gli ha dedicato un articolo, ripercorrendo con lui le tappe dei mille, da Marsala a Torino in  bici in Agosto non è una passeggiata, e lui l'ha trasformata in un reportage fotografico ed un insieme di interviste che  presto diventeranno un lungo-corto metraggio di momenti e persone. Gli alcamesi che hanno gustato la prima edizione di Alcart, da domani  la seconda edizione, hanno avuto modo di conoscerlo e vedere le sue precedenti imprese nel documentario che presentò proprio in quella occasione. In attesa del suo ritorno in quel di Palermo chi volesse può spulciare il suo blog e seguire l'impresa .www.igordindia.it/myblog.I nostri ringraziamenti ad un giovane che fa parlare della Sicilia per motivi culturali e piacevoli e non per le solite notizie di nera.

Letto 244 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>