Tragedia a Marsala: cade dal settimo piano e muore sul colpo

Pubblicato: mercoledì, 11 maggio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MARSALA - Ieri mattina, 10 Maggio 2011, all'ospedale "Paolo Borsellino" di Marsala, un geometra di 37 anni, Angelo Vitiello, originario di Racalmuto (Agrigento), è caduto da una finestra al settimo piano mentre stava controllando alcuni fili dell'impianto elettrico. Anche se le cause della tragedia sono ancora da accertare, pare che la vittima, che si trovava su una scala tenuta ferma da un operaio, abbia perso l'equilibrio cadendo fuori dalla finestra. Precipitato nel vuoto, è morto sul colpo.

Letto 315 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>