Divieto di balneazione al Canalotto

Pubblicato: mercoledì, 4 maggio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Con un'ordinanza del sindaco è stato reso noto che, anche quest'anno, il tratto di mare che si trova alla foce del torrente Canalotto è sottoposto ad un divieto di balneazione. Non è di certo il primo anno che ciò accade ed è probabile  che tale situazione sia da collegarsi ad un cattivo funzionamento del depuratore o ad uno scarso controllo della rete fognaria. Intanto per i 200 metri (100 metri ad est e 100  metri ad ovest della foce) per i quali è previsto tale divieto i Vigili Urbani, i Carabinieri e gli altri agenti di forza pubblica sono tenuti a fare in modo che i bagnanti rispettino tale ordinanza. Ma non disperate: dal 201esimo metro dal torrente l’acqua diverrà miracolosamente non inquinata e sarà possibile fare il bagno in acque cristalline!

Letto 222 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. El flaco ha detto:

    ahaha dal 201esimo sarà cristallina….quindi controllare la rete fognaria o far funzionare il depuratore significa chiedre la luna??

  2. Gardez ha detto:

    Sono un turista venuto dal Nord Italia ….sono amareggiato di quanto avviene in questa splendiada Isola.non ci sono parole!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>