I Carabinieri sequestrano beni al boss Nania Antonio

Pubblicato: sabato, 30 aprile 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PARTINICO - Sono state sequestrati beni, riconducibili al mafioso di Partinico Nania Antonio (73 anni),  per un valore di circa 6 Milioni di euro. Il decreto di sequestro è susseguente alle risultanze investigative dell’operazione convenzionalmente denominata “CARTHAGO”, condotta dal Nucleo Investigativo del Gruppo di Monreale e dalla Compagnia Carabinieri di Partinico. Tra i beni confiscati ci sono 22 immobili, 58 terreni, diversi conti deposito e un azienda agricola.

Letto 797 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>