Consiglio provinciale: potenziamento RNO dello Stagnone

Pubblicato: sabato, 30 aprile 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
TRAPANI. Si è svolta due giorni fa la seduta del Consiglio Provinciale che con 2 astenuti e 28 voti favorevoli ha approvato l'ordine del giorno, presentato dal consigliere del gruppo misto Ignazio Passalacqua, con il quale si tende a valorizzare quanto salvaguardare le isole dello Stagnone. Negli ultimi tempi molti episodi di danneggiamento e pesca di frodo si sono succeduti e sembra quanto mai evidente che i tre uomini posti a tutela della riserva orientata non bastano ad un territorio vasto. Sono stati richesti: potenziamenti di organico, mezzi idonei, il coordinamto con le forze dell'ordine. Si chiede anche il potenziamento della sorveglianza notturna, in quanto è proprio quello il momento di maggior incremento dell' attività criminale. Visto il risultato della votazione pare siano state capite e accolte le motivazioni delle richieste.
Il capogruppo PD Daidone ha presentato un'interrogazione urgente per conoscere quali interventi verranno presi in merito allo stato dei voli presso l'aeroporto V.Florio di Birgi dove perdura la difficile convivenza tra voli militari e civili. Si chiede se non ci sia la possibilità di spostare i voli militari presso Sigonella. La situazione al momento risulta critica poichè Ryanair ha sospeso parecchi voli e di ciò risente pesantemente l'economia già precaria del turismo. Le maggiori preoccupazioni si basano sul fatto che ad essere sospesi sono voli solitamente "tutto esaurito" in termini di prenotazioni. Il consigliere Cucchiara, presidente della Commissione Sviluppo Economico, ribadisce intervenendo in merito alle sospensioni dei voli, che anche la commissione da lui presieduta si è occupata dei problemi di Birgi per tenere alta l'attenzione sul problema. A loro risponde il vice Presidente della provincia on.E.Culicchia dicendo che la presidenza della provincia continua ad essere in prima linea per cercare soluzioni per una migliore fruizione dell'aereoporto, anche in accordo con Airgest a cui si chiedono interventi forti.
In ultimo, ma di non meno grave importanza, l'intervento del consigliere Campagna che chiede si attenzioni lo stato delle strade nella zona di Triscina dove la statale versa sempre in condizioni precarie e dove gli incidenti, anche gravi, si susseguono con una frequenza preoccupante.
Letto 197 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>