Il “Made in Alcamo” in trasferta ad Anghiari

Pubblicato: martedì, 19 aprile 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ANGHIARI - Nel piccolo comune toscano, in provincia di Arezzo, il 22 Aprile prenderà il via quella che da più di trentanni è considerata una delle fiere più importanti del comprensorio: "La Mostra Mercato dell’Artigianato della Valtiberina Toscana". Nata per volontà di alcune associazioni nel 1975, la mostra non ha soltanto il valore di una mera passerella di prodotti, ma intende esaltare quel lavoro e quel “know-how” tipicamente artigianale che ad Anghiari da secoli aveva trovato ampio risalto, come testimoniano gli antichi mestieri degli armaioli, dei vasai, dei lavoratori del guado e degli intagliatori del legno. Ed ogni anno è sempre un enorme successo, conesiderando che la mostra riesce sempre ad attrarre oltre 40mila visitatori.

Il collegamento con il nostro territorio sta nel fatto che quest'anno ad esporre i loro manufatti alla mostra ci saranno anche alcuni artigiani provenienti da Alcamo che avranno così il modo di far conoscere la loro arte fuori dal territorio, svolgendo al contempo una promozione della città potendo rivolgersi ad un pubblico vario e proveniente da diverse parti d'Italia.

L'anello di congiunzione tra le due realtà è stato il pittore alcamese ENZO DI FRANCO (che con la Valtiberina ha uno stretto rapporto tanto da dedicarle un ciclo di quadri) il quale porterà in esposizione i suoi lavori. Gli altri artigiani alcamesi che porteranno la loro arte ad Anghiari sono:  la FALEGNAMERIA FERRANTELLI con i suoi arredamenti ed i suoi legni intarsiati; DAMIANO FERRARA ART Design e pittura su vetro; CERAMICHE FERRARELLA Decorazione di oggetti in ceramica; PAOLO MILAZZO artista e musicista.

É un peccato che la promozione delle maestranze locali non trovi l'appoggio da parte del Comune ma che debba sempre essere ricercata dal singolo.

Letto 179 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>