Processo Denise Pipitone: nessuna novità

Pubblicato: mercoledì, 13 aprile 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
MARSALA. Ascoltato ieri presso il Tribunale di Marsala, il padre naturale di Denise Pipitone, Piero Pulizzi,52anni, autista. Ha raccontato come e quando i suoi rapporti con la moglie, Anna Corona, si siano deteriorati, si era reso conto che la moglie aveva aspetti el carattere piuttosto violenti: in alcuni episodi lo aveva anche minacciato con un coltello. Ha spiegato che all'epoca della sua relazione con Piera Maggio, madre di Denise, il suo legame con la moglie era già finito da quasi due anni, ma che quest'ultima ha iniziato ricatti e minacce nei suoi confronti. Si ricorderà che il Pulizzi ha avuto dalla ex moglie una figlia, Jessica, sorellastra di Denise ed unica imputata al processo per la scomparsa della piccola. Dalla deposizione del Pulizzi non pare sia emerso nulla di nuovo, ha ribadito ciò che in precedenza era già emerso in altre deposizioni e cioè che in un primo momento le sue ricerche si erano orientate a casa sua perchè la figlia Jessica quando litigava con la madre si rifuggiava da lui, intendendo esplicitamente di aver subito dubitato della figlia.
Letto 184 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>