Giovedì 10 marzo riapertura della strada “Grotticelli del Re” a Castellammare del Golfo

Pubblicato: mercoledì, 9 marzo 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – Giovedì 10 marzo alle ore 12 l'amministrazione comunale inaugurerà la strada “Grotticelli del Re” a Castellammare del Golfo. Un ottimo traguardo se si pensa che i lavori di ristrutturazione, durati oltre vennt'anni, hanno portato alla realizzazione di un importante collegamento viario di frazioni come Balata di Baita, Castello di Baida, i Visicari e Guidaloca. Infatti, nonostante il primo progetto di ristrutturazione fu presentato nel lontano 1985, si dovette aspettare ben 5 anni per il suo riconoscimento come strada di interesse culturale e turistico, potendo così richiedere un finanziamento all'assessorato regionale al Turismo e solo nel 2005, dopo aver ottenuto i fondi, si poterono iniziare i lavori di ammodernamento e ristrutturazione della stessa.  La “Grotticelli del Re”, considerata di grande importanza a livello turistico in quanto sorge in prossimità di importanti zone balneari come Scopello e la riserva dello Zingaro, ha inizio   in prossimità di Guidaloca ed è collegata al rettilineo della strada provinciale che porta al borgo di Scopello, congiungendosi, dopo circa 4 chilometri, con la strada provinciale denominata “Trazzera del re”. Inoltre la strada consente di raggiungere la Ss 187 permettendo di collegarsi rapidamente con l’autostrada Trapani-Palermo.

Letto 310 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>