L’operazione “Lampara” blocca uno spaccio di cocaina proveniente dalla Colombia

Pubblicato: mercoledì, 2 marzo 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

L'operazione "Lampara" della polizia ha permesso di bloccare un traffico internazionale di droga che dalla Colombia, attraverso la Spagna, riforniva di cocaina gli spacciatori di Trapani e Palermo. Le squadre mobili delle due città hanno potuto così eseguire 12 ordini di cattura per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Le misure cautelari sono state eseguite oltre che a Palermo e Trapani, anche a Napoli e Bari.

Le indagini erano partite quasi due anni fa da delle indagini svolte nei confronti di Giuseppe Lo Coco, detto "Giò Giò", con precedenti per traffico di droga. In particolare, le intercettazioni hanno consentito di registrare contatti con Paolo Liga, nipote di Giuseppe Scaduto, reggente della famiglia mafiosa di Bagheria. In seguito, le indagini hanno condotto all'individuazione del traffico internazionale di stupefacenti.

Le intercettazioni telefoniche hanno reso possibile la decodifica del linguanggio convenzionale utilizzato dai componenti della banda. Ad esempio, lo stupefacente veniva indicato come "cassette del pesce".

Le indagini, durate quasi due anni e supportate da intercettazioni telefoniche ed ambientali, hanno portato nel corso del tempo a tre distinti sequestri di cocaina: 2 chili a Porticello il 21 febbraio 2009, 3 chili a Palermo l'8 giugno 2009 e 6 chili a Bari il 12 giugno dello stesso anno. Gli indagati hanno sempre adottato molte precauzioni, ma la distanza che li divideva (Palermo, Mazara del Vallo, Barcellona e Napoli) li ha costretti, loro malgrado, a usare il telefonino per mantenere i contatti; ciò ha consentito di intercettare alcune utenze e di decodificare il linguaggio convenzionale utilizzato. Le misure cautelari sono state eseguite a Palermo, Trapani, Napoli e Bari.
Letto 408 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>