Aggiornameno sui supplenti meridionali

Pubblicato: sabato, 26 febbraio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Dopo la vasta eco data alla notizia che nel decreto milleproroghe era stato inserito un emendamento che di fatto avrebbe rimandato a casa molti precari del sud, si apprende con soddisfazione, che il tam tam sollevato da molti organi di stampa, primo tra tutti il giornale La Repubblica, ha dato i suoi frutti. Cancellato completamente l'emendamento in questione, con buona pace di quanti preferivano non avere più insegnanti meridionali al Nord. Cosa avrà spinto gli onorevoli della lega Nord a ritirare la mozione non è chiaro, ma rimane la certezza che la diffusione delle notizie è tra le migliori funzioni della democrazia. Sul fronte graduatorie si attendono nei prossimi giorni altri aggiornamenti poichè pare destinato a saltare il congelamento delle stesse annunciato pochi giorni fa. Work in progress, come sempre.
Letto 200 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>