Monitorare la sanità trapanese

Pubblicato: giovedì, 24 febbraio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Marrocco, capogruppo all'assemblea regionale siciliana di Futuro e Libertà si dice d'accordo con l'assessore regionale alla sanità Russo che intende avviare una rigida valutazione dei manager sanitari. Sostiene, altresì, che tale valutazione era proprio ciò che il partito, di cui è rappresentante, auspicava da tempo. Marrocco sottolinea l'importanza di garantire l'assistenza sanitaria di alto livello senza dimenticare il territorio trapanese dove, da questo punto di vista, c'è ancora molto da fare. Sarebbe auspicabile programmare incontri che vedano presenti dirigenti sanitari e sindacati per trovare le giuste intese per il sistema sanitario siciliano. Da qualsiasi schieramento politico giungono esortazioni e consigli sulla sanità e sullo stato degli ospedali. Parole, tante parole, ma fino ad ora pochi fatti concreti.

Letto 212 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>