Regina passa al PdL

Pubblicato: martedì, 22 febbraio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Nella sua segreteria di Alcamo Franco Regina ha ufficializzato il suo passaggio al PdL, consacrato dal coordinatore provinciale Nicola Cristaldi ed dal senatore Antonio D’Alì. All’incontro hanno preso parte i consiglieri comunali Benedetto Vesco, Maurizio Lodato, Gina Caldarella ed Ezio Maltese.

Questa scelta è una riprova che i coordinatori del PdL, della provincia di Trapani, stanno rendendo un gran servigio al proprio partito, cioé acquisiscono adesioni una dietro l'altra di esponenti che apportano al partito un gran numero di voti. Naturalmente nella scelta di chi cooptare nel proprio partito dovrebbero attezionare le vicende che coinvolgono i nuovi arrivati, anche se le vicende sono ancora al vaglio degli inquirenti, ma già gettano un alone negativo all'operazione di adesione e accettazione. Noi siamo convinti che, sì, per giudicare bisogna aspettare le sentenze, ma siamo altresì convinti che un partito politico deve valutare negativamente l'adesione di politici discussi. Ma ritornando al passaggio di Regina al PdL, saremo curiosi di fare delle domande a Regina, tra cui come farà convivere il suo essere cattolico con l'adesione ad un partito il cui capo ha dei comportamenti molto lontani dai principi cattolici! ma tante altre domande scatenano in noi questa adesione al PdL, speriamo di avere la possibilità di fare tali domande. Infine ci preme dire che non possiamo tacere, lasciando stare il passaggio di Regina al PdL, che ultimamente scrivere di politici, forse un pò nervosi per proprie vicende giudiziarie, può diventare pericoloso e quindi essere destinatari di denuncie per diffamazione.

Letto 303 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>