Un progetto per rilanciare le cantine sociali e il vino nel Trapanese

Pubblicato: venerdì, 4 febbraio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI - É stato presentato oggi il progetto per rilanciare il vino siciliano. In una conferenza stampa a Palazzo dei Normanni, del "Progetto Ctr (Cantine Trapanesi Riuniti)", si è lanciata la proposta di riorganizzare il Sistema Cooperativistico Vitivinicolo siciliano. Un progetto, quello del CTR, che oggi conta più di 7 mila soci e ben 12 cantine sociali diffuse in tre provincie dell’Isola (Palermo, Agrigento e Trapani). Principale scopo del progetto è quello di offrire un' unica centralità dalla gestione, al confezionamento e alla commercializzazione del vino siciliano. "Esperienza positiva capace di essere competitiva in tempi brevi – sostiene il Capo Progetto Antonio Parrinello".

Letto 248 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>