La procura revoca la tutela. Sgarbi: Mi dimetto

Pubblicato: martedì, 18 gennaio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
SALEMI - Il sindaco della cittadina nel trapanese ha  minacciato le dimissione dalla carica di Sindaco. Affermazione causata dalla revoca della tutela assegnatagli nell'agosto del 2009 dopo che Sgarbi aveva denunciato le minacce intimidatorie ricevute."Non intendo espormi oltre. "Non posso non rilevare - spiega - l'assoluta mancanza di rispetto e di garanzia per il mio ruolo, nell'avermi così esposto all'azione di quanti possono colpirmi dopo le conclamate denunce contro gli speculatori, la mafia dell'eolico e i documentati scontri con gruppi, assai minacciosi, interessati a queste forme di speculazione". "Evidentemente per la prefettura di Trapani la presenza di un sindaco così esposto, popolarissimo, più volte minacciato, non rientra negli obiettivi da tutelare. Continua facendo una critica contro chi non intende le minacce rivoltegli importanti tanto quanto quelle fatte a Saviano. In ogni caso, non si può certo dire che  Vittorio Sgarbi non si sia ravveduto sulle affermazioni fatte in precedenza,  quando si mostrava spavaldo nel dire che la mafia non esiste! Ad oggi, è sicuro che la sua consapevolezza dell'esistenza del fenomeno mafioso è, ahimè, sicuramente cambiata.
Letto 187 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>