La regione mette in bilancio 65 milioni per i bacini di Trapani e Palermo

Pubblicato: giovedì, 13 gennaio 2011
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
PALERMO. Il governo regionale mette in bilancio 65 milioni di euro per il miglioramento dei porti delle province di Palermo e Trapani. L'assessore alle Attività Produttive, Marco Venturi, ha dichiarato infatti che vuole rilanciare la cantieristica siciliana e che nei prossimi mesi verranno stipulati protocolli d'intesa per le aree, già individuate, cui occorre una ristrutturazione. Il bilancio contiene già le diverse voci e vuole essere una risposta alle polemiche sorte rispetto al disinteresse della regione riguardo i cantieri navali. Dei 65 milioni disponibili una parte andrà al Bacino di trapani e il resto ai due di Palermo. Entro 90 giorni dovrebbero essere pronti i progetti, per far partire la gara a giugno-luglio e i lavori ad agosto-settembre. Se i tempi saranno rispettati, chiaramente, sottolinea l'assessore Venturi, scaricando una parte di responsabilità.
Letto 171 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>