Assunzioni nella sanità ed esenzioni dal ticket

Pubblicato: mercoledì, 29 dicembre 2010
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Meno tasse per i siciliani, ampliamento dell'esenzione dal ticket e bandi per l'assunzione di circa 4.000 operatori sanitari, 2500 dei quali in tempi brevissimi: sono questi i tre importanti provvedimenti annunciati oggi dal Presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, e dall'assessore regionale per la Sanità, Massimo Russo, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo d'Orleans. Il provvedimento sembrerebbe essere una rivoluzione, se si pensa che la sanità è stata sempre zona franca per raccomandazioni e sfruttamento da parte dei privati, fattori che hanno portato al collasso del settore. Ma l’Assessore e il Presidente, dal canto loro, cercano di dare una risposta concreta che renda lo sforzo, profuso in questi anni di governo,  per il riordino del settore.

Nel dettaglio, il provvedimento cita che a partire dall'1 gennaio 2011 sarà ampliata la fascia di esenzione dal pagamento del ticket per la specialistica ambulatoriale: è in via di definizione il decreto con il quale sarà garantita l'esenzione a quasi due terzi della popolazione siciliana. I bandi concorso per l'assunzione di circa 2.500 operatori della sanità (1.097 della dirigenza medica e 1.420 del comparto) saranno pubblicati venerdì 31 dicembre sulla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.

La reazione dei sindacati, è stata quella di lanciare l'allarme: "Non erano questi gli accordi - sbotta Renato Costa, segretario regionale della Cgil medici - così non vengono garantite le professionalità già esistenti. Molti medici che da anni lavorano nei Pronto Soccorso, dove c'è la più alta percentuale di precariato, non potranno nemmeno sperare nell'assunzione". Rincara la dose Angelo Collodoro, dell'Acoti Fials: "Bisognava destinare alla mobilità solo una quota marginale e residuale, così come era stato deciso dopo il confronto tra assessore e sindacati. Non si può fare un concorso quando ancora molte piante organiche non sono state approvate e non si riescono a regolarizzare le eccedenze"

Letto 226 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>