Rita Borsellino parte civile al processo Rostagno

Pubblicato: domenica, 19 dicembre 2010
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO -  L'europarlamentare Rita Borsellino e la sua associazione "Un'altra Storia""si costituiscono parte civile al processo Rostagno che si avvierà il prossimo 2 febbraio 2011 nei confronti del boss Vincenzo Virga e del killer Vito Mazzara. ”La decisione di Un’altra storia di costituirsi parte civile segue l’esempio del Comune di Erice per condividere l’unico modo di partecipazione attiva concesso ai cittadini, ovvero la costituzione di parte civile – spiega Rita Borsellino, presidente di Un’altra Storia -. Un’altra Storia è presente nel territorio trapanese e da sempre segue da vicino la vicenda giudiziaria che riguarda l’assassinio di Mauro Rostagno, colpito dalla mafia per le sue battaglie mediatiche a salvaguardia della provincia contro gli interessi della mafia”.

“Il mondo dell’associazionismo e del volontariato, le istituzioni tutte sono parte lesa dai crimini di mafia compiuti in questa provincia - aggiunge Giovanni Ferro di Un’altra Storia  - un danno che è stato nei fatti inferto alla comunità residente e a tutti i cittadini che vogliono vivere culturalmente liberi dell’eco dei fatti di mafia che troppo spesso ha penalizzato il territorio deprimendo l’interesse alla partecipazione ed alla presenza”.

Letto 181 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>