Beni confiscati, oltre il danno la beffa

Pubblicato: lunedì, 13 dicembre 2010
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

"La Regione siciliana non può e non deve continuare a sostenere il costo di ingenti affitti per l'uso, a fini pubblici, di immobili che appartengono al demanio statale. Per questo chiediamo la liquidazione delle società immobiliari confiscate alla mafia e l'assegnazione dei relativi beni in Sicilia, alla Regione ed alle Amministrazioni locali. Così si è espresso l'Assessore dell'Economia, Gaetano Armao, nella conferenza stampa a Trapani, in occasione della consegna della Colombaia, che è passata al demanio regionale. L'assessore, giustamente, lamenta, riguardo ai beni confiscati alla criminalità organizzata, il fatto che noi siciliani rimaniamo fregati più volte, perché la mafia distrugge l'economia siciliana e si appropria indebitamente di edifici, quando questi vengono confiscati alla mafia, è lo Stato che diventa proprietario e non la Regione Sicilia; infine beffa delle beffe il ricavato può essere investito in tutta Italia, magari servirà per pagare le multe delle quote latte di aziende del Nord o servirà a creare infrastrutture nel Nord, cioé una vera fregatura totale. Molti diranno, magari saranno utilizzati per il piano per il Sud, ma come abbiamo visto con le decisioni del Governo Berlusconi, il piano per il Sud è una vera ciofeca e addirittura potrebbe danneggiare la Sicilia. Inoltre, riguardo al demanio dello Stato, l'Assessore sottolinea che: "i beni di demanio dello Stato, comprese le acque pubbliche esistenti nella Regione, sono assegnati alla Regione, eccetto quelli che interessano la difesa dello stato o servizi di carattere generale. Non credo che uffici, musei, biblioteche, archivi, autoparchi, presidi ospedalieri, presidi di difesa del territorio e protezione civile, nonché gli uffici della Corte dei Conti e del Consiglio di Giustizia amministrativa, possano ricadere tra quelli necessari per la difesa dello Stato". Ancora una volta, ci chiediamo cosa ci stanno a fare in parlamento, coloro che dovrebbero essere espressione degli interessi della Sicilia e del SUD in generale, le belle statuine? i pupi, manovrati dal NORD?

Letto 222 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>