Agevolazioni economiche per chi restaura un immobile nei centri storici

Pubblicato: sabato, 11 dicembre 2010
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Secondo quanto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia (p. I) n. 53 del 3-12-2010 (n. 51) l’amministrazione regionale, grazie a degli accordi stipulati con gli istituti di credito, offre agevolazioni economiche per chi effettua delle azioni di recupero su immobili siti nei centri storici (zona A) dei comuni siciliani.

Tali agevolazioni consistono nella concessione di mutui con ammortamento ventennale e pagamento dei relativi interessi a totale carico dell’Amministrazione regionale.

L’immobile deve avere un uso esclusivamente residenziale e le tipologie di intervento che sono ammesse per poter usufruire dei vantaggi riguardano: interventi di restauro o risanamento conservativo; interventi di ripristino funzionale; interventi di manutenzione straordinaria; interventi per l'adeguamento alle norme vigenti ed alle disposizioni antisismiche.

L’istanza di ammissione, deve essere presentata, a pena di esclusione, a decorrere dal 120° giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana, con raccomandata A.R..

Il bando completo è visionabile sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia.


Letto 225 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>