Conclusa la tre giorni contro la violenza sulle donne – (foto)

Pubblicato: lunedì, 29 novembre 2010
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Alcamo. Si è conclusa ieri sera la tre giorni della manifestazione contro la violenza sulle donne, voluta dal Comune di Alcamo, dall'Assessorato Pari Opportunità, dalla commissione Pari Opportunità e realizzata in collaborazione con l'associazione "Le Pleiadi".

Il 25 novembre, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ha avuto luogo lo spettacolo teatrale "Bestiolina", regia di Enzo Caputo, che ha visto coinvolto il liceo alcamese "Vito Fazio Allmayer", che ha ricevuto molti commenti positivi dai giovani spettatori, i quali ne hanno apprezzato il messaggio e la drammaticità.

Sabato e Domenica, presso il Collegio dei gesuiti, si sono succeduti la presentazione del libro di Marilena Monti "Viaggio di cuore", a cura della Commissione Pari Opportunità e della Libreria Mondadori,  e le esposizioni permanenti aventi come tema principale proprio la violenza di genere.

Al piano inferiore sono stati esposti i disegni, le fotografie e le poesie dei ragazzi che sensibilmente hanno voluto trasmettere un proprio messaggio alla cittadinanza.

Al piano superiore, nelle celle che ospitano generalmente il museo cittadino, sono stati proiettati gli "ologrammi" di quattro donne, una delle quali ha raccontato la propria toccante storia, che hanno narrato delle violenze subite generalmente da donne comuni.

Nello stesso piano erano presenti, inoltre, un'esposizione di articoli di giornale riguardanti il tema, a dimostrazione del fatto che la violenza sia un fatto quotidiano benchè sottovalutato, e la proiezione di cortometraggi che hanno trattato il tema da diverse angolazioni, dalla violenza domestica a quella sessuale.

La piazza inoltre è stata animata dagli Scout che hanno allestito e gestito lo stand informativo e distrubuito palloncini e volantini alla cittadinanza.

La manifestazione ha registrato un buon successo di pubblico, con l'auspicio che la sensibilità mostrata nei confronti della tematica non sia circoscritta e relegata a momenti collettivi come questo.

Letto 167 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>