“Bestiolina”: quando il teatro sensibilizza ai problemi sociali

Pubblicato: giovedì, 25 novembre 2010
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. In occasione della Manifestazione contro la violenza sulle donne, in corso ad Alcamo oggi, sabato e domenica, andrà in scena stamattina l'opera teatrale dal titolo "Bestiolina". Il teatro euro ospiterà uno spettacolo, rivolto in quest'occasione agli studenti, che vede la regia di Enzo Caputo e la in scena la compagnia LUNAE DIES TEATRO. L'opera che andrà in scena è un lavoro teatrale tratto da “Piccola” un testo originale scritto di Alma Passarelli Pula ed Enzo Caputo. Bestiolina è la storia di una donna, un racconto che viene dal profondo, dall'intimità di una donna ferita.

La rappresentazione fa da apripista alle manifestazioni che il Centro Antiviolenza di Alcamo ha organizzato in merito alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che viene commemorata proprio ogni 25 novembre. Non a caso il primo evento si rivolge ai giovani, per far riflettere e sensibilizzare anche le nuove generazioni su tale tema.

Come altre campagne sociali quella contro la violenza sulle donne ha adottato un fiocco che simboleggia la partecipazione e la condivisione del pensiero della campagna, in questo caso è stato adottato il "fiocco bianco" che dal 1991 rappresenta il sostegno della stessa.

Letto 321 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>